Una grande iniziativa solidale senza precedenti che sta giustamente riscuotendo risonanza internazionale: il pesto è buono!

Dal 1 giugno infatti il pesto è fra i liquidi consentiti nel bagaglio a mano fino 500 gr. Questo è possibile grazie alla collaborazione fra Aeroporto di GenovaAscom (con Roberto Panizza fra i promotori), ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) e la Fondazione Flying Angels Onlus.

Questa strordinaria inziativa ha una duplice finalità: da un lato promuovere il pesto come testimonial delle eccellenze enogastronomiche della Liguria, dall’altro raccogliere donazioni per la , Fondazione nata a Genova specializzata nel trasferimento aereo di bambine e bambini gravemente malati, verso l’unico ospedale dove possano essere curati prima che sia troppo tardi.

Per questo motivo anche la BBC World parla di questo progetto!

Clicca l’immagine e leggi l’articolo!

BBC-il-pesto-è-buono